ecoPLA 3DJake Test e Recensione

ecoPLA 3DJake

In questo brevissimo articolo andremo a vedere come si è comportato l’ ecoPLA della 3DJake.

Nello specifico andremo a vedere l’ecoPLA nelle colorazioni Orange e SkyBlue. La linea dell’ecoPLA si può acquistare sul sito al seguente link .Un sito veramente ben fatto e curato , offre inoltre un ottima assistenza pre e post vendita completamente in italiano. Il filamento haime non è prodotto in italia ma bensi in Europa ( non è specificato dove! ) . L’attuale prezzo è di 22.50€ +IVA ma è compresa la spedizione ( tra l’altro molto rapida).

Per i più pigri lascio il link alla video Recensione.

 

 

Confezione

Le bobina di ecoPLA arriverà a casa all’interno di una normalissima scatola in cartone .

Le bobine sono contenute in una scatola in cartone con stampato

  • Marchio del prodotto
  • Colore e tipo di filamento
  • Diametro e peso della bobina (1Kg)
  • Temperatura consigliata per la stampa

La bobina è conservata mediante sottovuoto realizzato con una pellicola in plastica come già detto nella video recensione la plastica del sottovuoto è molto sottile però garantisce il sottovuoto.  All’interno della bobina inoltre è presente una bustina grande di silica-gel che serve per evitare che il pla prenda umidità .

Bobina

La bobina del ecoPla è la classica bobina in plastica nera, nel mio caso ho ricevuto 2 bobine una blu e una arancione.

La bobine come al solito presenta 2 fori per il fissaggio del pla una volta terminata la stampa. Il formato di filamento è da 1 KG  e nel caso della bobina blu ho riscontrato un problema di avvolgimento del filamento che haime ha causato il blocco della stampante in fase di stampa.

Caratteristiche

L’ecoPLA ha tutte le caratteristiche di un classico pla, si stampa facilmente e una cosa che mi è piaciuta un sacco e la resa cromatica . Nelle fasi di stampa mi è capitato molte volte che il pla perda la tonalita di colore . In questo caso sopratutto il pla Arancione è riuscito a tenere benissimo il colore !!!

Ho effettuato varie stampe e stress test e posso dire con certezza che il filamento si è comportato benissimo , non ho mai avuto problemi di estrusione e intasamenti e anche il diametro del filamento sembra essere molto costante.

 

Comportamento in fase di stampa

In fase di stampa l’ecoPLA si comporta come un semplicissimo PLA, si può stampare a velocità elevate senza nessun problema, nella scheda tecnica è consigliata una temperatura di stampa di circa 195±10 e inoltre non è necessario il piano di stampa riscaldato.

Onestamente tutte le stampe che ho effettuato sono state fatte con piano di adesione a 50°C e temperatura dell’estrusore 205 °C  , il risultato è stato sempre ottimo. Ho stampato un comodissimo porta vaso in plastica utilizzando entrambe le bobine Orange e SkyBlue  e una volta inserita l’acqua all’interno del vaso non ci sono state perdite!!

Conclusioni

Come potete vedere dal video il filamento si è comportato in maniera egregia , ho effettuato come al solito moltissime stampe tutte perfette. Consiglio Sicuramente questo filamento a chi si avvicina a questo fantastico modo e non vuole spendere un patrimonio per le prime stampe.

Ovviamente è il classico pla con tutti i pro e contro del caso pero posso sicuramente consigliarlo a tutti!

PRO

-Resa cromatica perfetta e vasto assortimento di colori

-Facilità di stampa

-Ottimo rapporto qualità prezzo

-Assistenza tecnica veloce e sito molto ben curato

-Spedizioni rapidissime!!!!

-Formato da 1 Kg

 

CONTRO

-Problema di imbobinatura (capitato una sola volta sulla bobina blu)

-Bobina con soli due fori di fissaggio

 

Vi lascio il codice sconto offerto dal sito 3Djake per l’acquisto di questo fantastico filamento.

Un pò di foto

Porta pianta da ufficio

Codice sconto

3DMAKER18

 

 

Please follow and like us:

Autore dell'articolo: samu.palumbo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *